La tenda è una copertura, una protezione dal sole, ma da qualche anno può proteggerci anche dal fuoco e dal fumo.

La tenda Tagliafuoco è un dispositivo automatico che ha lo scopo di isolare ("compartimentare il locale" è più corretto) fiamme e fumo, per proteggere le persone e i loro beni.

Viene utilizzata per chiudere un varco, calando dall'alto una parete flessibile resistente al fuoco.

 
È costituita da:

• un telo ignifugo (resistente al fuoco), che è la tenda vera e propria;

• Un rullo o albero, sul quale è arrotolata la tenda;

• Un motore collegato al rullo, che chiude (tenda chiusa o svolta) o apre il varco (tenda aperta o avvolta);

• Dei binari laterali necessari per una discesa ordinata, detti guide;

• Una barra di fondo in basso, che serve a fare tenuta (chiudere) sul quarto lato, e a tenere la tenda tesa in movimento, altrimenti le operazioni di avvolgimento e svolgimento non potrebbero avvenire correttamente (il telo potrebbe incastrarsi e strapparsi)


La tenda è il braccio, ma per funzionare ha bisogno di una mente: un impianto di rivelazione incendi che dia il comando di chiusura in caso di incendio.

è solitamente diritta, ma si può produrre anche tonda, o ad angolo. Addirittura orizzontale!

 

 

 



 
Applicazioni terrestri e navali:
Cliniche, ospedali
Depositi di sostanza infiammabili
Hotel e immobili di pregio, biblioteche, castelli
Protezione di macchinari industriali, anche in locali tecnici : robot, motori, batterie, trasformatori
Protezione di Scale interne o Scale esterne antincendio